21
Gio, Gen

feed-image

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Per le aziende che operano nel settore alimentare, che già quotidianamente sono soggette a molti rischi tipici di questa filiera, la pandemia aggrava ulteriormente la situazione: il virus ha portato nuove fattispecie di rischio in ambito penale, giuslavoristico ed amministrativo che potrebbero pesare - e non poco - sull'intero settore.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

La liquidità sul mercato è diminuita. Entro la fine dell'anno potrebbe diminuire ulteriormente. Ciò potrebbe riflettersi negativamente sulla possibilità di recupero delle fatture impagate. Se hai delle posizioni aperte, scadute da oltre 30 giorni forse è meglio che pensi subito a recuperare il tuo fatturato! Grazie all'accordo che Pico Adviser Group ha realizzato con Atradius Collections oggi puoi utilizzare Agorà.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

La pandemia Covid-19 non risparmia il mondo del calcio e le società che ne fanno parte; ai rischi diretti da Covid-19 per giocatori e staff si aggiungono anche le conseguenze legali da violazione dei protocolli FIGC e delle normative generali e specifiche in materia di coronavirus.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Il nuovo Rapporto di SACE analizza i possibili effetti della nuova area di libero scambio africana (formalmente AfCFTA). Ufficialmente lanciata il 1 Gennaio 2021 e destinata a essere la 2° area di libero scambio al mondo con 1,3 miliardi di persone in 53 economie.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Il nuovo studio di Atradius mette il luce come l'Asia abbia affrontato relativamente bene la pandemia e prevede una generale e forte ripresa economica per il 2021, anche se con diverse sfide per il commercio nella regione. Tra i Paesi asiatici spiccano Cina e Vietnam, mentre l'India è in una situazione più precaria.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Il nuovo report di Euler Hermes analizza i comportamenti dei leader della finanza ed il loro approccio alle nuove tecnologie. Il loro ruolo risulta di vitale importanza nel panorama moderno ed anche i CFO sembrano essersene accorti.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

IVASS, Banca d'Italia, Anac e Agcm pubblicano un insieme di suggerimenti per le amministrazioni pubbliche al fine di ridurre il rischio di accettare garanzie non valide. Nel mercato italiano sono state riscontrate varie criticità di queste garanzie: fideiussioni emesse da soggetti non legittimati e poi rivelatesi false o da soggetti privi di solidità finanziaria in modo che al momento dell’escussione, si sono rivelati insolventi. Suggerimenti molto utili anche per i privati che richiedono il rilascio di garanzie a beneficio della pubblica amministrazione o di altri privati.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Il recente scoppio della pandemia globale di coronavirus è stato sfruttato dai cyber criminali: sin dall'inizio di febbraio sono aumentati i casi in cui alle aziende e ai propri dipendenti sono arrivati allegati mirati a danneggiare le aziende stesse. A tal riguardo, Pico Adviser ha attivato una collaborazione con la società DNA Servizi al fine di offrire gratuitamente ai propri clienti un esclusivo test "Domain Treat Intelligence".

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva

La Legge n. 157/2019 modifica la norma sull’utilizzo del denaro contante: a partire dal 1° luglio 2020 la soglia ora in vigore di 3.000 euro scenderà a 2.000 euro e poi, dal 1° gennaio 2022, scenderà ulteriormente da 2.000 a 1.000 euro. Cosa cambia per il pagamento delle polizze assicurative?

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

La nuova legge sulla crisi d’impresa inasprisce la posizione degli amministratori: ora è diventato molto più probabile che sia loro contestato un illecito di natura dolosa. Attentione quindi alle polizze assicurative, nello specifico la polizza D&O, che in tal caso NON si attiverà! Come fare?

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Gli "adeguati assetti organizzativi, amministrativi e contabili" sono diventati "il tema del giorno" perchè con la nuova legge sulla crisi d’impresa gli amministratori delle imprese rischiano molto più di prima di ricevere un'imputazione di natura dolosa.
Come fare a verificare se la tua azienda è in possesso degli assetti adeguati previsti dalla legge? Ci viene in aiuto un misuratore (gratuito): rispondendo a 24 semplici domande - la maggior parte sono "Si/No" (in tutto 10 minuti!) potrai sapere qual è la situazione della tua azienda!

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

In un periodo dinamico come quello che stiamo vivendo il consulente aziendale non può più prescindere dal confronto con altri colleghi e professionisti: Pico Adviser entra nel network Consulenti Aziendali d'Italia, un luogo d'incontro per professionisti in cui operano 250 consulenti. Pico porta la sua esperienza trentennale nel settore dell'assicurazione dei crediti commerciali e dell'analisi dei rischi.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Grazie ad un nuovo portale abbiamo reso disponibile al pubblico la possibilità di preventivare in autonomia tutte le polizze di RC Professionale con Compagnia Lloyd's. Il preventivo lo fai tu, noi controlliamo che sia tutto a posto e te lo inviamo. Naturalmente su questo preventivatore non sono inserite tutte le soluzioni che abbiamo a disposizione: se hai esigenze particolari non esitare a contattarci.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Il "tecnico abilitato" attesta che gli interventi sono rispondenti all’allegato A del Decreto Requisiti Ecobonus; contestualmente dichiara gli estremi della sua polizza di RC Professionale: Compagnia (autorizzata ad operare in Italia), Numero di polizza, Scadenza e Massimale, che deve essere adeguato al numero delle attestazioni rilasciate e agli importi degli interventi, con un minimo di 500.000€. La domanda è: se tale dichiarazione fosse ..."inesatta", cosa può accadere al contribuente per quanto riguarda i suoi benefici fiscali previsti dal Decreto Rilancio?

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Con il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico n. 54, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.152, il 2 luglio 2020 è entrato in vigore il c.d “Contratto Base” nella RC Auto, per semplificare ai consumatori il confronto dei prezzi delle polizze a copertura dei rischi derivanti dalla circolazione dei veicoli. Ecco una sintesi della nuova normativa.