GDPR - DPO - Chi fa consulenza è assicurato?

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Entro il 25 maggio 2018 le aziende dovranno uniformarsi al regolamento generale sulla protezione dei dati 2016/679 (GDPR) rivedendo i propri processi per il trattamento dei dati personali ed introducendo, se necessario, il DPO, il Data Protection Officer. Una ricerca su Google "consulenza GDPR" restituisce migliaia di risultati relativi a professionisti ed aziende che offrono alle imprese un servizio di consulenza in questo ambito. La domanda che deve farsi l'imprenditore attento è se questi siano assicurati da una polizza di responsabilità civile professionale (e con quali massimali).

Il 25 maggio sei pronto per il GDPR?

Il nuovo regolamento generale sulla protezione dei dati 2016/679 (GDPR) pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Europea il 4 maggio 2016 e entra ufficialmente in vigore il 25 maggio 2018: entro tale data aziende e professionisti devono aver verificato e, se necessario, rivisto i propri processi per il trattamento dei dati personali in modo da rispondere ai nuovi requisiti.

Ma chi lo fa?

Tempo? Competenze? Tutti hanno le risorse per effettuare in proprio questo adeguamento?

Ecco che proprio a seguito di questa domanda, inserendo nel browser "consulenza GDPR" si ottiene da Google una ricerca con migliaia e migliaia di risultati di "professionisti" che si propongono per offrire ad aziende e professionisti un servizio di consulenza in questo ambito.

Il GDPR introduce pesantissime sanzioni (si parte da 10.000€ !!!) a carico di chi verrà colto in fallo (e il responsabile è sempre il "titolare", non importa se c'è il DPO), l'imprenditore attento si deve fare quantomeno un paio di domande prima di scegliere il professionista (azienda o singolo) a cui affidare la consulenza per adeguare la propria azienda al GDPR:

La prima è sicuramente la più difficile.

Come determinarne la professionalità? Non basta essere avvocati per fare consulenza GDPR!

Sono richieste sì competenze giuridiche ma anche informatiche, organizzative e di controllo affinché la gestione dei dati personali sia conforme e rispetti la normativa. La consulenza GDPR deve forzatamente essere proposta da più esperti, o perlomeno che chi si propone, si avvalga a sua volta di esperti riconosciuti per le altre aree.

Sei un professionista della Privacy? Abbiamo la soluzione specifica! Compila il form QUI

La seconda domanda, proprio per la questione delle pesanti sanzioni previste, è se il professionista scelto per rendere la propria azienda "GDPR compliant" sia assicurato da una polizza di responsabilità civile professionale (e con quali massimali) per coprire i possibili danni patrimoniali che può subire l'azienda a causa di una consulenza errata.

Attenzione: la risposta non è un banale "si" o "no"!

Tutti sanno che i professionisti sono obbligati per Legge (con il Decreto Legge n. 138 introdotto dalla Finanziaria 2011) a possedere una RC professionale ma... ci sono due "ma".

Il primo "ma" è che non è detto che la polizza del professionista gli copra anche l'attività di consulenza in tema GDPR: il tema è nuovo e non è per nulla scontato che in caso di richiesta di risarcimento da parte di un cliente cui si è fatturata una consulenza in tema GDPR la compagnia pagherà il sinistro!

Il secondo "ma" è proprio legato alla interdisciplinarietà richiesta per prestare consulenza GDPR: molto probabilmente una RC professionale All Risk di un avvocato potrà risarcire il cliente sanzionato per errato adeguamento della modulistica ma se la rete informatica aziendale è stata violata... Qual è la competenza informatica di un avvocato? Chi la stabilisce?

Gran parte delle polizze di RC professionale oggi escludono tale attività dalla copertura.

Sul mercato assicurativo attualmente c'è una sola copertura specifica:

L'unica soluzione, tramite Pico Adviser Group, è quella che copre le attività del DPO e che si può estendere anche alla consulenza in ambito GDPR!

Sei un professionista della Privacy? Abbiamo la soluzione specifica!

Compila il form di contatto CLICCANDO QUI per essere ricontattato da un nostro incaricato.

Contattaci

I dati ricevuti tramite questo modulo saranno trattati conformemente al GDPR (privacy) esclusivamente per rispondervi.