I CFO sono al passo con le nuove tecnologie? L'indagine di Euler Hermes.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Il nuovo report di Euler Hermes analizza i comportamenti dei leader della finanza ed il loro approccio alle nuove tecnologie. Il loro ruolo risulta di vitale importanza nel panorama moderno ed anche i CFO sembrano essersene accorti.

I CFO sono al passo con le nuove tecnologie?

La tecnologia è ormai diventata fondamentale nella vita dell'impresa al giorno d'oggi e la pandemia di COVID-19 non ha fatto altro che sottolineare questa necessità. Secondo una ricerca della Harvard Business Review Analystic Services, il cambiamento del ruolo del CFO al di là dei suoi confini finanziari tradizionali richiede il supporto della tecnologia.

I CFO riconoscono l’importanza di possedere competenze tecnologiche.

Prima della diffusione del focolaio di Covid-19 in Europa, il 42% degli intervistati da Euler Hermes aveva affermato che la comprensione delle nuove tecnologie fosse una skill fondamentale per un CFO, addirittura più importante rispetto al Compliance & Risk Management e all'approccio commerciale. Dopo l'aggiornamento dell'intervista a seguito della diffusione della pandemia, questo dato è aumentato fino al 49% dimostrando come questa skill sia considerata fondamentale, parallelamente ad altre responsabilità centrali come la “pianificazione finanziaria” ed il “decision-making strategico”. Confrontando i dati riportati da Euler fra pre e post Covid, è possibile notare come i CFO abbiano riconosciuto che investire in tecnologia sia fondamentale.

Vuoi proteggere la tua azienda dal rischio credito? CLICCA QUI

Ai CFO mancano competenze tecnologiche e fiducia

Il report ha evidenziato che vi è una disconnessione tra l’importanza riconosciuta di comprendere la tecnologia e come stanno andando realmente le cose. L'intervista di Euler rivela che il 72% dei CFO ritiene che il proprio ruolo sia diventato maggiormente dipendente dalla tecnologia negli ultimi 3 anni; inoltre il 78% riconosce che le nuove tecnologie hanno impattato positivamente il loro business nello scorso anno; circa il 31% dei CFO ha ammesso di non sentirsi completamente a loro agio nel comprendere le nuove tecnologie ma solo il 36% degli intervistati presso le grandi aziende ha ammesso di conoscere appieno le tecnologie pertinenti con il proprio business.

I CFO devono compiere il salto

Nonostante la pandemia di Covid-19 abbia costretto le aziende a mettere in pausa la quasi totalità dei processi di trasformazione tecnologica, il passaggio verso il lavoro da remoto avvenuto a livello globale durante il lockdown, non ha fatto altro che enfatizzare la necessità di possedere una solida strategia tecnologica. Tra i CFO è opinione diffusa, come rivelato dal report di Euler, che eventi come questo sottolineano ed enfatizzano il valore delle nuove tecnologie nel mondo del lavoro; le competenze tecnologiche devono rimanere un’importante area di apprendimento.

Le competenze rischiano di risultare obsolete

È chiaro come i CFO prendano sul serio la comprensione della tecnologia, tuttavia, mentre molti sostengono di avere già una buona conoscenza, circa il 31% ammette di non avere particolari certezze a riguardo. Considerando la velocità con cui la tecnologia cambia, le competenze tecnologiche devono rimanere un’area chiave nell’apprendimento anche per coloro che si considerano già informati. Al contrario, secondo il CFO di Euler Hermes Hélène Payen "le competenze dei Financial Leader diventeranno molto presto obsolete all’interno delle proprie organizzazioni".

Per visualizzare il report completo di Euler Hermes clicca qui

Fonte: Euler Hermes

Quali sono le esigenze della tua Azienda? Vuoi capire se la polizza crediti fa per te?
Pico Adviser Group è un broker specializzato che si occupa di Credito Commerciale dal 1992 e conosce perfettamente l’offerta di tutte le Compagnie e sa rispondere a tutte le tue domande per indicarti la soluzione più “giusta” per la tua Azienda.

CLICCA QUI per una PRE-ANALISI DI FATTIBILITA' della POLIZZA CREDITI.

Bastano solo pochi dati per ottenere da Pico Adviser una prevalutazione di fattibilità e di costi, investi solo 5 minuti del tuo tempo per conoscere uno strumento a salvaguardia dell'azienda.

Contattaci

I dati ricevuti tramite questo modulo saranno trattati conformemente al GDPR (privacy) esclusivamente per rispondervi.