La guida all'export del MAE

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale - in collaborazione con le Regioni, ICE, SACE e SIMEST - ha elaborato una guida digitale di 130 pagine che rappresenta il primo passo di un percorso che nelle prossime settimane semplificherà radicalmente l’accesso e la conoscenza degli strumenti pubblici a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese.

Export, una guida per partire

L'internazionalizzazione è un processo di crescita e sviluppo dell'impresa, che presenta numerosi vantaggi. Tra i più noti abbiamo l'aumento dei profitti e l'espansione del numero dei clienti. Tra i meno conosciuti (dalle PMI) vi è la possibilità di ridurre il rischio (attraverso la diversificazione si attenua la dipendenza dal mercato interno), e sfruttare economie di scala. Fondamentale, prima di effettuare una scelta di internazionalizzazione, è attuare una valutazione iniziale; questo perchè oltre ai vantaggi sono presenti anche dei rischi.

La guida, presentata sotto forma di e-book, può essere agevolmente divisa in due macro blocchi. Nel primo blocco vengono approfonditi i temi salienti dell'internazionalizzazione, quindi i vantaggi e i rischi da soppesare, nonché il perché e il come espandersi. Vengono date diverse soluzioni ai problemi più comuni e informazioni sui diversi corsi di formazione digitalizzati attivati dalle organizzazioni coinvolte.

Nel secondo blocco l'attenzione viene posta sulle opportunità offerte dalle Regioni alle varie imprese per supportare l'espansione sui mercati esteri. 

La guida si rivolge a tutto il sistema produttivo italiano, con un’attenzione particolare a quelle piccole e medie realtà i cui prodotti e servizi possono essere apprezzati dai consumatori, partner e committenti stranieri.

Vuoi proteggere la tua azienda dal rischio credito? CLICCA QUI

I fattori e i rischi da considerare

I fattori da tenere in considerazione nell'osservazione iniziale del mercato in cui ci si vuole inserire sono diversi:

  • la dimensione del mercato,
  • la vicinanza geografica e culturale,
  • gli spazi di mercato per il proprio prodotto/servizio,
  • la presenza e le modalità di accesso alle reti di distribuzione,
  • il potere d’acquisto dei consumatori,
  • le condizioni economiche generali ed i rischi del Paese.

È fondamentale attuare un processo di accurata valutazione dei rischi che ci si troverà ad affrontare:

  • il rischio economico (legato alla volatilità dei mercati e alle fluttuazioni della domanda sui mercati internazionali),
  • il rischio monetario e di cambio (rappresentato dalle oscillazioni dei tassi di cambio e da possibili svalutazioni della moneta locale),
  • il rischio Paese (legato alla presenza di leggi, regolamenti e sistemi istituzionali differenti da quelli del Paese di appartenenza o anche interventi governativi sul sistema economico che impongono adempimenti particolari, vincoli normativi e fiscali, barriere doganali, ecc.),
  • il rischio tecnico (legato alle caratteristiche e alla qualità del prodotto/servizio che si offre che potrebbero non essere conformi alla normativa del Paese in cui si vuole esportare).

Assicurare il credito commerciale per ridurre il rischio

La guida Export suggerisce di valutare l’assicurazione di vari rischi, ad esempio eventuali attività di cantiere ed i prodotti ma, naturalmente anche l'assicurazione dei crediti commerciali al fine di proteggere l’esportatore dal rischio di insolvenza e poter offrire dilazioni di pagamento ai propri clienti esteri rendendo più competitivi i propri prodotti e servizi.

Se pensi di voler entrare nel mondo dell'Export ma non sai ancora come assicurare le tue operazioni, scrivici!

Non sempre rivolgersi ad una sola compagnia permette di reperire la polizza credito più adatta alle esigenze della propria impresa.

Pico Adviser Group lavora da sempre con tutte le Compagnie credito: ti aiuteremo a far emergere le tue reali necessità e a trovare la soluzione giusta per te.

Noi adattiamo le polizze ai tuoi bisogni e non il contrario, perché ogni Azienda è diversa dalle proprie concorrenti.

Vuoi entrare nel mondo dell'ExportCLICCA QUI

Clicca QUI per visualizzare la Guida Export del MAE

Quali sono le esigenze della tua Azienda? Vuoi capire se la polizza crediti fa per te?
Pico Adviser Group è un broker specializzato che si occupa di Credito Commerciale dal 1992 e conosce perfettamente l’offerta di tutte le Compagnie e sa rispondere a tutte le tue domande per indicarti la soluzione più “giusta” per la tua Azienda.

CLICCA QUI per una PRE-ANALISI DI FATTIBILITA' della POLIZZA CREDITI.

Bastano solo pochi dati per ottenere da Pico Adviser una valutazione di fattibilità e di costi, investi solo 5 minuti del tuo tempo per conoscere uno strumento a salvaguardia dell'azienda.

Contattaci

I dati ricevuti tramite questo modulo saranno trattati conformemente al GDPR (privacy) esclusivamente per rispondervi.