30
Sab, Mag

feed-image

Euler prevede 320 miliardi di perdite a trimestre causa Covid-19

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Il nuovo report Euler Hermes stima .

Covid-19 causerà perdite per 320 miliardi a trimestre

16/03/2020

Dopo la faida commerciale tra Stati Uniti e Cina dello scorso anno, che ha ridotto la crescita del commercio globale al livello più basso dal 2009 (+1,2% in volume), Euler prevede che l'epidemia di Covid-19 diventi una delle principali barriere commerciali del 2020.

Le misure di contenimento in corso equivalgono già a +0,7punti percentuali di dazi aggiuntivi sulle merci, portando la media mondiale delle tariffe all’importazione ad un 6,5% nozionale alla fine del primo trimestre 2020. In altre parole, in un solo trimestre il commercio globale ha già scontato l'equivalente della guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina protrattasi per un anno intero nel 2019.

Le perdite sugli scambi di beni e servizi potrebbero ammontare a 320 miliardi di USD per ogni trimestre di interruzione delle attività. Di conseguenza, ogni trimestre di perdite commerciali legate alla Covid-19 nel 2020 è paragonabile all'impatto annuo della disputa commerciale USA-Cina sui dazi mondiali del 2019. Per quanto riguarda le merci, le ipotesi principali di Euler tengono conto dei blocchi in Cina e in Italia e delle limitate misure di contenimento negli altri Paesi. Secondo le stime di Euler la ripresa dell'attività commerciale sarà graduale nei mesi di marzo e aprile, per raggiungere il pieno ritmo entro la fine di maggio.

Vuoi proteggere la tua azienda dal rischio credito? CLICCA QUI

Il dollaro forte, la diminuzione dei prezzi delle materie prime e la depressione della domanda manterranno in recessione gli scambi nominali per l'intero 2020. Il calo del -10% dell'indice GSCI di S&P, relativo ai prezzi delle materie prime dall'inizio dell'epidemia di Covid-19, segnala la continuazione delle pressioni deflazionistiche del 2019. Questa situazione, unita all'apprezzamento del dollaro in un contesto di elevata incertezza, spingerà i prezzi al ribasso. In termini di valore, gli scambi commerciali dovrebbero contrarsi anche nella prima metà dell'anno, mantenendo in territorio negativo il dato dell'intero anno dopo il -1,5% del 2019.

Come fare allora?

Prima di affontare nuovi mercati è sicuramente sempre consigliabile consultarsi con un broker specializzato nell'assicurazione dei crediti commerciali (come Pico Adviser Group!) al fine di proteggersi dagli imprevisti con una delle tante soluzioni disponibili, assicurative e non, per operare in tutta tranquillità.

Compila il form di contatto: CLICCA QUI

Per visualizzare il Report Euler clicca QUI

Fonte: Euler

Quali sono le esigenze della tua Azienda? Vuoi capire se la polizza crediti fa per te?
Pico Adviser Group è un broker specializzato che si occupa di Credito Commerciale dal 1992 e conosce perfettamente l’offerta di tutte le Compagnie e sa rispondere a tutte le tue domande per indicarti la soluzione più “giusta” per la tua Azienda.

CLICCA QUI per una PRE-ANALISI DI FATTIBILITA' della POLIZZA CREDITI.

Bastano solo pochi dati per ottenere da Pico Adviser una prevalutazione di fattibilità e di costi, investi solo 5 minuti del tuo tempo per conoscere uno strumento a salvaguardia dell'azienda.

Contattaci

I dati ricevuti tramite questo modulo saranno trattati conformemente al GDPR (privacy) esclusivamente per rispondervi.