TitleDescriptionKeywordsGeneratorRobots

Easy Frontend SEO







Notice: Entered data will also be saved into the core tables!

Report Atradius sul settore ICT

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Il mercato globale del settore ICT continua ad espandersi: le vendite dovrebbero crescere di oltre il 3% nel 2019 nonostante le tensioni commerciali tra Cina e USA rappresentino un rischio. Nel report Atradius analizza i Paesi in cui il settore ICT è particolarmente rilevante ed aggiunge una sezione dedicata alle nazioni, tra cui l’Italia, dove il settore ha un’influenza minore ma comunque considerevole.

Analisi settoriale: ICT nel clima di guerra commerciale

Nel suo nuovo report Atradius illustra il panorama globale per il settore ICT evidenziando che nelle regioni industriali più importanti adotta differenti approcci assicurativi in base alle caratteristiche del mercato. Tenendo conto del grande sviluppo dell'ICT, Atradius valuta il settore con un approccio solitamente aperto o neutrale.

CINA

Valutazione: generalmente prudente. Lo sviluppo delle Smart Cities dovrebbe sostenere la domanda interna e sono state adottate politiche volte a supportare questo settore cruciale. L’industria dell’ICT tuttavia deve ancora affrontare delle sfide: una concorrenza sempre più agguerrita per i produttori, l’eccesso di capacità nei sotto-settori e l’aumento dei costi per la manodopera.

Nel clima di guerra commerciale, le imprese IT globali potrebbero delocalizzare dalla Cina; un possibile deprezzamento della moneta farebbe aumentare i costi complessivi del settore. Inoltre il colosso tecnologico Huawei, dopo essere stato inserito nella lista di società con cui le imprese statunitensi non possono fare affari senza autorizzazione, deve trovare dei nuovi fornitori.

FRANCIA

Valutazione: generalmente neutra con particolare prudenza per le imprese piccole. Il mercato francese, che si è sempre più spostato verso i servizi e il segmento dei software/IT, dovrebbe continuare a crescere del 4% quest’anno. Le imprese del settore devono tuttavia adattare il loro modello di business verso l’offerta di prodotti ad alto valore aggiunto, un cambiamento spesso lungo e complicato che non è perseguibile da quelle più piccole.

GERMANIA

Valutazione: generalmente neutra ma restrittiva nel caso dei grossisti e dettaglianti. Il settore dell’ICT svolge un ruolo essenziale come motore di crescita dell’occupazione. Nonostante il buon andamento delle vendite la maggior parte delle imprese opera con margini di profitto bassi; il numero di ritardi e insolvenze ha registrato un innalzamento che continuerà nel 2019 soprattutto per grossisti/rivenditori.

Vuoi sapere come proteggere al meglio i tuoi crediti commerciali? Compila il form di contatto CLICCANDO QUI

GIAPPONE

Valutazione: generalmente aperta. Alla luce della crescita stabile e del basso tasso d’insolvenza Atradius prevede che il mercato si manterrà solido grazie alla crescita del consumo locale e alla base imprenditoriale. L’industria dell’ICT è ben consolidata ma un eventuale rallentamento economico della Cina, date le controversie commerciali, determinerebbe un calo nella domanda dell’export.

REGNO UNITO

Valutazione: tra aperta e neutra a causa della Brexit. La spesa a favore del settore dell’ICT ha registrato una flessione a causa della crescente incertezza che ha spinto a rimandare gli investimenti. Nonostante ciò il settore ha attirato investimenti in termini di venture capital e quotazioni sul mercato telematico, favoriti dall’aumento dei finanziamenti per i settori tecnologici come fintech, blockchain e criptovalute.

STATI UNITI

Valutazione: prudentemente aperta nonostante l’incertezza in materia di dazi. Dal 2018 il mercato dell’ICT ha beneficiato del solido andamento dell’economia che dovrebbe proseguire nei prossimi mesi. La crescita del segmento degli smartphone dovrebbe registrare un lieve rallentamento ma i servizi di streaming hanno registrato il tasso di crescita più elevato nel 2018 e gli Stati Uniti sono ancora il principale mercato mondiale per contenuti media, accesso e tecnologia. Per quanto riguarda la guerra commerciale Atradius prevede che i fornitori di Huawei saranno in grado di dirottare le vendite altrove così da compensare il calo ma che ci sarà tuttavia una contrazione dei margini di profitto nel settore.

ITALIA

Valutazione: generalmente aperta per quanto riguarda i produttori e fornitori di servizi del settore dell'ICT, anche se per i grossisti e rivenditori Atradius è più restrittiva, visto che questi mostrano una posizione debole lungo la catena del valore. Il mercato italiano dei servizi IT è cresciuto nel 2018 dello 0,7% e dovrebbe crescere di un ulteriore 1,6% quest’anno; il numero di fallimenti è piuttosto basso e l’aumento previsto del 6% dei casi d’insolvenza nelle aziende italiane non dovrebbe coinvolgere questo specifico settore.

Clicca qui per visualizzare il report Atradius

Fonte: Atradius

Quali sono le esigenze della tua Azienda? Vuoi capire se la polizza crediti fa per te?

Pico Adviser Group è un broker specializzato che si occupa di Credito Commerciale dal 1992 e conosce perfettamente l’offerta di tutte le Compagnie e sa rispondere a tutte le tue domande per indicarti la soluzione più “giusta” per la tua Azienda.

CLICCA QUI per una PRE-ANALISI DI FATTIBILITA' della POLIZZA CREDITI.

Bastano solo pochi dati per ottenere da Pico Adviser una prevalutazione di fattibilità e di costi, investi solo 5 minuti del tuo tempo per conoscere uno strumento a salvaguardia dell'azienda.

 

Contattaci

I dati ricevuti tramite questo modulo saranno trattati conformemente al GDPR (privacy) esclusivamente per rispondervi.