Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

SACE ha presentato la mappa dei rischi del 2022. Di seguito si propone una sintesi del report di Sace, approfondendo il rischio di credito e il rischio politico, Paese per Paese. I risultati della mappa dei rischi 2022 evidenziano una diffusa stabilità nei livelli di rischio di credito globali, senza mostrare tuttavia l'auspicata invesione di tendenza, dopo i marcati incrementi del 2021; i rischi politici invece registrano un peggioramento rispetto allo scorso anno, soprattutto in conseguenza dello scoppio dei recenti conflitti.

Leggi tutto: SACE Mappa dei rischi 2022

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Dopo la fase di ripresa del 2021, grazie alla campagna vaccinale e conseguentemente alla graduale riapertura delle attività economiche, Atradius sostiene che, nonostante la fase di disagi legati sopprattutto alla limitazione di crescita delle attività economiche dovuta all'incremento delle restrizioni non sia del tutto superata, le economie mondiali stanno imparando a conviverci e ad adattarsi a questi nuovi scenari.

Leggi tutto: Atradius: Global Economic Outlook - Gennaio 2022

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Il nuovo articolo di Commercial Risk riporta che con la fine delle misure di sostegno economiche emanate dai governi per aiutare le aziende ad affrontare la recessione causata dalla Pandemia, si sta assistendo ad un progressivo e lineare aumento del numero delle aziende in difficoltà. Tratto comune in tutti i Paesi, ma la gravità del problema sembra dipendere dalle specifiche misure economiche adottate da ciascuna nazione.

Leggi tutto: Commercial Risk: rischio di insolvenza in agguato per le imprese

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva

Secondo il nuovo report di Atradius, l'alimentare italiano, uno dei settori più colpiti durante la pandemia, soprattutto per la ristorazione, ha prospettive positive grazie all'allentamento delle restrizioni dovute alla pandemia e all'incremento della domanda estera. Le condizioni per i produttori e trasformatori hanno un riscontro favorevole, supportato anche da buone condizioni metereologiche. Inoltre, la maggior parte delle aziende alimentari sono affermate nel territorio e fuori da esso, il che dovrebbe consentire loro di far fronte anche a scenari avversi o altre potenziali difficoltà.

Leggi tutto: Atradius: Industry Trends Alimentare 2022

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Il nuovo report di Euler illustra come affrontare al meglio la ripresa post-pandemica. Si prevede una forte crescita del pil mondiale nel 2021 del 5,5% che continuerà nel 2022 ma i rischi per le imprese che vogliono capitalizzare nuove opportunità di crescita non si sono calmierati. I risparmi accumulati dai consumatori stimoleranno la domanda ma con la conseguenza dell'aumento dei prezzi delle materie prime e dell'inflazione, con i flussi di cassa e le scorte che saranno limitati. Euler consiglia perciò di essere prudenti e di assicurarsi contro i rischi di insolvenza.

Leggi tutto: Euler Hermes: prepararsi alla ripresa post-pandemica per fare business con fiducia

Altri articoli...

Contattaci

I dati ricevuti tramite questo modulo saranno trattati conformemente al GDPR (privacy) esclusivamente per rispondervi.