04
Gio, Giu

feed-image

Coronavirus: cosa ci aspetta per l'economia - APRI

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Per prevedere gli effetti economici del Corona Virus occorre capire se lo shock sarà temporaneo o se la caduta nel reddito non verrà riassorbita in tempi brevi. Riportiamo il link all'articolo "Come evitare il contagio finanziario" di Fabiano Schivardi sul sito di APRI, Associazione Professionisti Risanamento Imprese e l'andamento previsto per i 10 settori economici migliori e peggiori in due scenari in un recente studio di Cerved.

Come evitare il contagio finanziario - F. Schivardi

Per prevedere gli effetti economici del corona virus occorre capire se lo shock sarà temporaneo, cioè se dopo il lockdown l’economia tornerà al livello precedente, o se la caduta nel reddito non verrà riassorbita in tempi brevi. Ciò dipende da quante imprese italiane falliranno per crisi di liquidità dovuta al calo delle vendite. I fallimenti richiedono molto tempo per essere riassorbiti, prolungando gli effetti dello shock; i mancati pagamenti potrebbero amplificare il contagio finanziario ad altre imprese, con un effetto a catena sull’intera economia, coinvolgendo anche i pochi settori non colpiti da questa crisi.

APRI - Associazione Professionisti Risanamento Imprese, è un'associazione nata nel 2008 che ha come obiettivo principale quello di promuovere, sviluppare e valorizzare le figure professionali che si dedicano alla Prevenzione e al Risanamento delle crisi aziendali pubblica oggi l'articolo "Come evitare il contagio finanziario" di Fabiano Schivardi (Luiss e EIEF) realizzato in collaborazione con l’Ufficio Studi di Cerved.

Quante sono le imprese in potenziale crisi di liquidità per effetto del COVID-19? Quali iniezioni di liquidità sono necessarie per evitare le crisi e come calcolare il bisogno di liquidità delle imprese?

Nell'articolo l'autore pone l'attenzione al fatto che la caduta "totale" delle vendite non è un indicatore corretto della necessità di liquidità del sistema perchè il calo di vendite di un‘impresa viene in parte scaricato sui fornitori, riducendo l’impatto in termini di liquidità per l’impresa a valle: i numeri vanno perciò presi con cautela ed occorre un supplemento di analisi più complesso.

Interessanti le tabelle riportate nel report "L’impatto del COVID-19 sui settori e sul territorio" in cui l'Ufficio Studi di Cerved valuta due scenari, uno minimo - base - ed uno pessimistico e indica le possibili conseguenze sui 10 settori migliori e peggiori dell'economia.

I 10 SETTORI CON LE PERFORMANCE PEGGIORI (2020/19)

Scenario Cerved *

“base

“pessimistico

ALBERGHI

-37,5%

-73,3%

AGENZIE VIAGGI E TOUR OPERATOR

-35,5%

-68,8%

STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE

-31,3%

-64,2%

TRASPORTI AEREI

-25,0%

-55,0%

ORGANIZZAZIONE DI FIERE E CONVEGNI

-25,0%

-55,0%

PRODUZIONE DI RIMORCHI ED ALLESTIMENTO DI VEICOLI

-24,6%

-55,0%

CONCESSIONARI AUTO E MOTOCICLI

-24,5%

-50,4%

GESTIONE AEROPORTI

-22,5%

-45,8%

PARRUCCHIERI E ISTITUTI DI BELLEZZA

-22,3%

-45,8%

AUTONOLEGGI

-21,7%

-45,8%

 

I 10 SETTORI CON LE PERFORMANCE MIGLIORI (2020/19)

Scenario Cerved *

“base

“pessimistico

COMMERCIO ON LINE

26,3%

55,0%

DISTRIBUZIONE ALIMENTARE MODERNA

12,9%

22,9%

APPARECCHI MEDICALI

11,0%

13,8%

SPECIALITA' FARMACEUTICHE

8,5%

10,2%

MATERIE PRIME FARMACEUTICHE

7,8%

8,2%

INGROSSO PRODOTTI FARMACEUTICI E MEDICALI

6,4%

7,5%

GAS INDUSTRIALI E MEDICALI

5,2%

4,6%

CANTIERISTICA

4,5%

4,0%

PRODUZIONE ORTOFRUTTA

2,7%

4,0%

LAVANDERIE INDUSTRIALI

2,3%

2,5%

* Ufficio Studi di Cerved: "L’impatto del COVID-19 sui settori e sul territorio" . Marzo 2020

 Clicca sul link di seguito per visualizzare l'articolo "Come evitare il contagio finanziario" di Fabiano Schivardi.

Vuoi proteggere la tua azienda dai rischi? Compila il form di contatto CLICCANDO QUI

Contattaci

I dati ricevuti tramite questo modulo saranno trattati conformemente al GDPR (privacy) esclusivamente per rispondervi.