Allianz Risk Barometer 2018: la Top Ten dei rischi per le imprese

Aziende

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

La Top Ten dei rischi per le imprese da Allianz.

18/01/2018

Allianz Global Corporate & Specialty SE ha pubblicato il 7° rapporto annuale "Allianz Risk Barometer" che si basa su un sondaggio condotto su oltre 1.900 risk managers in 80 Paesi.

Il settimo Risk Barometer di Allianz è il risultato di 1.911 interviste tra clienti di Allianz (aziende globali), broker e consulenti di rischio, sottoscrittori, senior manager ed esperti di sinistri nel segmento assicurativo aziendale di Allianz. Agli intervistati è stato chiesto di selezionare le industrie di cui erano particolarmente competenti e di nominare fino a tre rischi che ritenevano essere di maggiore importanza.

La maggior parte delle risposte riguardavano le grandi imprese (> 500 milioni di fatturato) con 1.257 risposte, 53%. Le medie imprese (fatturato da € 250 a € 500 milioni) hanno contribuito con 516 risposte (22%), mentre le piccole imprese (<€ 250 milioni) hanno prodotto 603 risposte (25%). 

La Business Interruption rimane per il 6° anno consecutivo il rischio principale.

Sempre al primo posto come causa potenziale di BI c'è il Cyber Risk, seguono Incendio, Catastrofi Naturali, Fallimento dei Fornitori e i Guasti Macchine.

I principali rischi aziendali a livello globale

  1. Interruzione di attività - con il 42% delle risposte (sempre al 1° posto anche nel report 2017).
  2. Rischi informatici (Cyber Risk) - con il 40% delle risposte (in salita dal 3° posto nel 2017).
  3. Catastrofi naturali - con il 30% delle risposte (in salita dal 4° posto del 2017).
  4. Sviluppi del mercato - con il 22% delle risposte (in discesa dal 2° posto nel 2017).
  5. Cambiamenti di Leggi e regolamenti - con il 21% delle risposte (sempre al 5° nel 2017).
  6. Incendio, esplosione - con il 20% delle risposte (in salita dal 7° nel 2017).
  7. Nuove tecnologie - con il 15% delle risposte (in salita dal 10° nel 2017).
  8. Perdita di reputazione o di valore del marchio - con il 13% delle risposte (in salita dal 9° nel 2017).
  9. Rischio politico e violenza - con il 11% delle risposte (in discesa dal 8° nel 2017).
  10. Cambiamenti climatici - con il 10% delle risposte (in forte ascesa dal 14° posto nel 2017).

La Top 10 per le imprese italiane

  1. Interruzione delle attività (inclusa la catena di approvvigionamento) - 51% - sempre al 1° posto ma con il 36% delle risposte nel 2017.
  2. Rischi informatici (cyber crime, danni alle infrastrutture IT, perdita di dati, ecc.) - 38% - in salita dal 4° posto con il 23% nel 2017.
  3. Catastrofi naturali (es. tempeste, alluvioni, terremonti) - 30% - sempre al 3° posto ma con il 25% delle risposte nel 2017.
  4. Perdita di reputazione o di valore del marchio - 23% - in forte salita dal 10° posto con il 9% nel 2017.
  5. Incendio, esplosione 17% - in salita dal 6° posto con il 16% nel 2017.
  6. NUOVO - Nuove tecnologie (es. impatto della crescente interconnettività, nanotecnologie, intelligenza artificiale, stampa 3D, droni) - 16%
  7. Cambiamenti di Leggi e regolamenti 14% - come nel 2017.
  8. Cambiamenti nei mercati (volatilità, ingresso di nuovi concorrenti e aumento della competitività, acquisizioni e fusioni, stagnazione e fluttuazioni dei mercati) 13% - in grande discesa, era al 2° posto con il 30% nel 2017.
  9. NUOVO - Cambiamenti climatici - 11%
  10. NUOVO - Rischi ambientali (es. inquinamento) - con il 10% delle risposte nel 2017.

Per approfondire:

Fonte: ALLIANZ

CLICCA QUI per scaricare il report completo

CLICCA QUI per scaricare l'appendice col riassunto del report

Pico Adviser all'avanguardia nell’ambito della consulenza e brokeraggio assicurativo ha già da tempo elaborato le migliori soluzioni assicurative per tutelare la tua Azienda.

Ne vuoi sapere di più?
Compila il form di contatto CLICCANDO QUI per essere ricontattato da un nostro incaricato.

Contattaci

I dati ricevuti tramite questo modulo saranno trattati conformemente al GDPR (privacy) esclusivamente per rispondervi.