Coface, Conferenza Rischio Paese 2017 - Credito Commerciale

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Coface, Conferenza Rischio Paese 2017: Italia di nuovo in corsa sullo scenario internazionale ancora fortemente influenzato dall’acuirsi del Rischio Politico ed una prospettiva italiana di rilancio per recuperare competitività a livello globale.

Coface, Conferenza Rischio Paese 2017: Italia di nuovo in corsa sullo scenario internazionale.

30/05/2017

Uno scenario internazionale ancora fortemente influenzato dall’acuirsi del Rischio Politico ed una prospettiva italiana di rilancio per recuperare competitività a livello globale.

Sono le evidenze emerse dalla 15sima edizione della Conferenza Rischio Paese di Coface che si è svolta a Milano il 26 maggio.

L’appuntamento - momento di analisi e riflessione sull’evoluzione dell’economia mondiale e sui principali fattori che determinano la valutazione del Rischio Paese in oltre 160 Paesi – si è focalizzato sul nuovo equilibrio internazionale caratterizzato da una persistente crisi della politica tradizionale e da un aumento di situazioni conflittuali in alcune delle aree più sensibili del mondo, che hanno contribuito a rendere la definizione del Rischio Paese un fattore ancora più determinante con il quale confrontarsi.

“Il 2017 si può sintetizzare come l’anno del Rischio Politico a livello mondiale. Stiamo, infatti, assistendo ad una ridefinizione dell’equilibrio complessivo, che non nasconde le sue incertezze. L’aumento di situazioni precarie dal punto di vista politico e di una generale condizione di instabilità ed insicurezza - soprattutto in alcune delle zone più sensibili - ha determinato un considerevole aumento dell’indice di Rischio, rendendolo un vero e proprio ago della bilancia da tenere sotto continua stretta osservazione e valutazione”.

Nel corso della conversazione Alberto Bombassei – Presidente di Brembo S.p.A – ha tratto spunto dalla sua esperienza di imprenditore di livello internazionale per evidenziare la continua evoluzione delle caratteristiche intrinseche dei vari mercati, delle esigenze specifiche dei clienti e del quadro macroeconomico e geopolitico: fattori che moltiplicano le sfide ma offrono al contempo interessanti opportunità per le imprese che siano pronte a raccoglierle.

Il quadro geopolitico futuro lascia intravedere opportunità e rischi - ha sottolineato Paolo Magri, Vice Presidente e Direttore dell’ISPI, senza nascondere la complessità dello scenario internazionale, le incognite del rischio terroristico e politico e la necessità di risposte coordinate da parte dei paesi leader.

...

CLICCA QUI PER SCARICARE IL COMUNICATO STAMPA COFACE

Fonte: COFACE
Quali sono le esigenze della tua Azienda? Vuoi capire se la polizza crediti fa per te?
Pico Adviser Group è un broker specializzato che si occupa di Credito Commerciale dal 1992 e conosce perfettamente l’offerta di tutte le Compagnie e sa rispondere a tutte le tue domande per indicarti la soluzione più “giusta” per la tua Azienda.

CLICCA QUI per una PRE-ANALISI DI FATTIBILITA' della POLIZZA CREDITI.

Bastano solo pochi dati per ottenere da Pico Adviser una prevalutazione di fattibilità e di costi, investi solo 5 minuti del tuo tempo per conoscere uno strumento a salvaguardia dell'azienda.

 

Contattaci

I dati ricevuti tramite questo modulo saranno trattati conformemente al GDPR (privacy) esclusivamente per rispondervi.