Credito Commerciale - Coface - Paesi emergenti: si può credere nella "Fenice"?

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Disponibile sul sito Coface il report che analizza quali sono fra i Paesi emergenti quelli che possono "risorgere dalle proprie ceneri". Crescita dimezzata tra il 2010 e il 2015, forte aumento del debito, maggiore esposizione al rischio di cambio, crescente scarsità e aumento del costo del credito, riduzione delle entrate da esportazione: i nervi delle aziende in un gran numero di paesi emergenti sono stati messi a dura prova nel 2015.

Coface - Possiamo credere ancora nel miracolo della Fenice per le Aziende dei Paesi emergenti?

06/04/2016

Disponibile sul sito Coface il report che analizza quali sono fra i Paesi emergenti quelli che possono "risorgere dalle proprie ceneri".

Crescita dimezzata tra il 2010 e il 2015, forte aumento del debito, maggiore esposizione al rischio di cambio, crescente scarsità e aumento del costo del credito, riduzione delle entrate da esportazione: i nervi delle aziende in un gran numero di paesi emergenti sono stati messi a dura prova nel 2015.

Le origini di questo shock sono ormai ben noti: il rallentamento cinese e le sue conseguenze su altri paesi emergenti, il calo dei prezzi delle materie prime dall'estate 2014, l'inversione della politica monetaria Statunitense, molti vincoli dal lato dell'offerta che gravano sulle imprese, etc.

Ma mentre dal 2003 questo accumulo di cattive notizie nei Paesi emergenti è senza precedenti, tali crisi si sono già verificate negli anni 1990 fino a dopo la fine del secolo. Dopo queste crisi finanziarie che all'epoca si erano riflesse con enormi deflussi di capitali, le economie emergenti avevano sorpreso tutti gli osservatori recuperando rapidamente, tanto che si era parlato di Fenice risorta dalle ceneri. Anche se molte economie emergenti sono ancora oggi in una situazione difficile, la domanda che ci sta facendo è se queste guariranno ancora una volta: è possibile un altro miracolo della Fenice nella situazione attuale? E se la risposta è sì, in quali Paesi?

Affinché le aziende nelle economie emergenti in difficoltà possano ripristinare rapidamente la loro capacità di investire e quindi risorgere dalle loro ceneri, sono tre i fattori che devono a nostro avviso essere presi in considerazione.

Il primo è nella competitività sul prezzo: le aziende sono incoraggiate ad investire dopo una crisi se diventano più competitive. Nel caso dei Paesi emergenti, un deprezzamento delle loro valute è probabilmente il modo più efficace per riuscire in tal senso in breve tempo.

Il secondo è la loro capacità di indebitamento: i loro livelli di debito iniziali gli consentono margini di manovra per fare ancora più debiti?

E, infine, un Paese non può beneficiare di questi due possibili fattori di rimbalzo se il recupero è ostacolato da una significativa incertezza politica.

Tutto sommato, sulla base di un'analisi dettagliata di questi tre criteri, si vede che la Fenice è una specie in pericolo: sono molto poche le economie emergenti, tra il campione di 34 analizzate che possono facilmente risorgere dalle loro ceneri.

L'elenco è limitato a Repubblica Ceca, Cile, Thailandia e Polonia.

Quali sono le esigenze della tua Azienda? Vuoi capire se la polizza crediti fa per te?

Pico Adviser Group è un broker specializzato, si occupa di Credito Commerciale dal 1992: conosce perfettamente l’offerta di tutte le Compagnie, sa rispondere a tutte le tue domande ed indicare la soluzione più “giusta” per ogni Azienda.

VUOI AVERE UNA PRE-ANALISI DI FATTIBILITA' DELLA POLIZZA CREDITI?

Bastano solo pochi dati per ottenere da Pico Adviser una prevalutazione di fattibilità e di costi, investi solo 5 minuti del tuo tempo per conoscere uno strumento a salvaguardia dell'azienda:

CLICCA QUI

 

 

Contattaci

I dati ricevuti tramite questo modulo saranno trattati conformemente al GDPR (privacy) esclusivamente per rispondervi.