Credito Commerciale - Accordo SaceBT Fedagromercati

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Credito Commerciale - SaceBT e Fedagromercati annunciano la firma di un importante accordo di collaborazione destinato a rafforzare la competitività delle aziende della filiera agroalimentare sui mercati internazionali.

Credito Commerciale - Accordo SaceBT Fedagromercati

20/05/2015

Riportiamo il comunicato stampa di SaceBT:

SACE BT, la società prodotto di SACE specializzata nell’assicurazione del credito a breve termine, e Fedagromercati, la Federazione Nazionale delle Associazioni degli operatori all’ingrosso dei Centri Agroalimentari, annunciano la firma di un importante accordo di collaborazione destinato a rafforzare la competitività delle aziende della filiera agroalimentare sui mercati internazionali.

Con l’accordo, le oltre 800 aziende che aderiscono a Fedagromercati potranno ottenere un accesso più diretto ed efficace alle soluzioni assicurative sviluppate da SACE BT per migliorare i flussi di incasso, gestire al meglio aspetti delicati come la valutazione delle controparti, la redazione dei contratti e la gestione dei rischi.

Le imprese federate, inoltre, grazie alla sinergia tra gli strumenti messi a disposizione da SACE BT e la piattaforma online Osservatorio Fedagromercati, potranno gestire al meglio i propri crediti commerciali e crescere in sicurezza in Italia e all’estero. 

L’accordo è stato firmato da Claudio Andreani, Direttore Generale di SACE BT e Valentino Di Pisa, Presidente di Fedagromercati, nell’ambito della fiera Fruit Innovation, l’appuntamento internazionale che riunisce le imprese della filiera ortofrutticola, in programma dal 20 al 22 maggio alla Fiera di Milano.

“La conclusione di questa intesa in concomitanza con l’Expo 2015, in un’edizione dedicata ai temi del food e della nutrizione – ha dichiarato Claudio Andreani, Direttore Generale SACE BT, è un segnale forte del nostro impegno per far crescere le imprese della filiera agroalimentare, un settore traino del Made in Italy nel mondo”.

“Siamo certi che una realtà radicata come Fedagromercati, affiancata dalla rete degli Agenti specializzati nell’assicurazione del  credito  di SACE BT, presenti sul territorio nazionale e promotori di questa importante partnership, farà la differenza, sostenendo le imprese con strumenti appropriati per tutelarsi dai rischi e rafforzare la loro competitività” – ha concluso Roberto Allara, Direttore Business SACE BT.

L’export italiano di beni agroalimentari pesa oggi per l’8,4% sul totale delle esportazioni nazionali e ha messo a segno tassi di crescita medi del 6,4% negli anni della crisi, con performance particolarmente positive nei mercati extra europei. Tuttavia, se paragonato agli altri peers in Europa, il settore agroalimentare italiano mostra un ampio potenziale ancora da esprimere. Gli studi di SACE infatti stimano che, concentrandosi su 10 prodotti di punta (compresa l’ortofrutta) e 10 mercati rilevanti per ognuno di essi, l’export agrifood italiano potrebbe passare dagli attuali 33 miliardi di euro a oltre 40 miliardi entro il 2018, confermando che l’obiettivo della Quota 50 entro il 2020 indicato dal Governo è raggiungibile in modo concreto.

“La firma di questo accordo – conclude Valentino Di Pisa, Presidente Fedagromercati –, rappresenta per la nostra Federazione, ma soprattutto per i nostri associati un'ottima opportunità di crescita. Sono certo che questo strumento che SACE ci mette a disposizione, in collegamento con il nostro osservatorio crediti, ci permetterà di affrontare con più tranquillità il mercato interno, ma soprattutto il mercato estero. Sono pertanto certo che la partnership fra Fedagromercati e Sace, rafforzata dall'affiancamento di Cerved, in ambito informativo, potrà rappresentare per le nostre aziende un valore aggiunto in termini di sicurezza e trasparenza”.

Fonte: SACE

Era il 2007 quando Pico Adviser aveva siglato un accordo con Fedagromercati per portare a tutte le aziende operanti sui mercati ortofrutticoli il "mercato del credito" perche solo un broker specializzato, che si occupa di Credito Commerciale dal 1992,  conosce perfettamente l’offerta di tutte le Compagnie e sa rispondere a tutte le  domande ed indicare la soluzione più “giusta” per ogni Azienda.

VUOI AVERE UNA PRE-ANALISI DI FATTIBILITA' DELLA POLIZZA CREDITI?
Bastano solo pochi dati per ottenere da Pico Adviser una prevalutazione di fattibilità e di costi, investi solo 5 minuti del tuo tempo per conoscere uno strumento a salvaguardia dell'azienda:

CLICCA QUI

Contattaci

I dati ricevuti tramite questo modulo saranno trattati conformemente al GDPR (privacy) esclusivamente per rispondervi.