10
Ven, Apr
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Atradius: nuovo Market Monitor Marzo 2014

Atradius: nuovo Market Monitor Marzo 2014

08/04/2014

Analisi del settore dei beni durevoli di consumo/retail non alimentare.

In questo numero vengono presi in esame i seguenti mercati: Brasile, Canada, Cina, Germania, Giappone, Italia, Regno Unito, Spagna.

Ai primi accenni di ripresa economica, le persone iniziano ovviamente a ritrovare fiducia e il primo segnale è spesso rappresentato dall'aumento delle vendite di prodotti quali elettrodomestici e gadget elettronici. E' precisamente quello che sembra stia accadendo in almeno alcuni dei paesi analizzati in questa edizione del Market Monitor. E' tuttavia evidente che, per mantenere un buon livello di vendite, le imprese del settore dei beni durevoli di consumo/retail non alimentare devono accettare l'aumento dei costi e la contrazione dei margini di profitto. Potrebbe trattarsi di un percorso rischioso.

In Germania, ad esempio, il miglioramento del livello di fiducia dei consumatori sembrerebbe essere una buona notizia, ma le vendite stanno crescendo grazie al taglio dei prezzi e i produttori devono fare i conti con costi di produzione più alti. Anche il Giappone ha visto un buon andamento delle vendite di grandi elettrodomestici, dispositivi ad alta efficienza energetica e personal computer, ma l’aumento dei profitti non ha tenuto il passo con l’aumento delle vendite.

In Spagna, il livello di fiducia dei consumatori deve ancora dare segnali concreti di miglioramento, ma c'è un cauto ottimismo per quanto riguarda gli ultimi mesi dell'anno, quando è prevista una ripresa della domanda di case. Per il settore spagnolo dei beni durevoli di consumo, il peggio sembra essere passato; anche le previsioni per l'Italia sono migliori rispetto all'anno scorso e il numero di casi di insolvenza dovrebbe finalmente stabilizzarsi dopo anni di crescita.

Il continuo processo di urbanizzazione e l'aumento del reddito pro capite della Cina, soprattutto fra i giovani professionisti, stanno sostenendo la domanda di elettrodomestici e arredamento, ma - come altrove - la forte concorrenza sta mettendo i margini di profitto sotto pressione.

In questa edizione, analizziamo anche il settore dei beni durevoli di consumo/retail non alimentare di Regno Unito, Canada e Brasile e ognuno di questi paesi racconta una storia diversa: nel Regno Unito, la ripresa del settore immobiliare dovrebbe rivelarsi uno stimolo e c'è spazio per un cauto ottimismo; il Canada è ancora alle prese con un clima di incertezza per quanto riguarda l'economia e il mercato del lavoro; per quanto riguarda il Brasile, infine, il settore è ancora vittima del duplice attacco da parte dei costi in aumento - per rispondere ai nuovi standard di efficienza energetica - e della scadenza degli incentivi fiscali a sostegno della domanda interna.

 

Fonte: Atradius

CLICCA QUI PER SCARICARE IL REPORT COMPLETO ATRADIUS

Pico Adviser Group è un broker specializzato, si occupa di Credito Commerciale dal 1992: conosce perfettamente l’offerta di tutte le Compagnie, sa rispondere a tutte le tue domande ed indicare la soluzione più “giusta” per ogni Azienda.

VUOI AVERE UNA PRE-ANALISI DI FATTIBILITA' DELLA POLIZZA CREDITI?

Bastano solo pochi dati per ottenere da Pico Adviser una prevalutazione di fattibilità e di costi, investi solo 5 minuti del tuo tempo per conoscere uno strumento a salvaguardia dell'azienda: compila il form qui sotto!

Pico Adviser Group è un broker specializzato, si occupa di Credito Commerciale dal 1992: conosce perfettamente l’offerta di tutte le Compagnie, sa rispondere a tutte le tue domande ed indicare la soluzione più “giusta” per ogni Azienda.

VUOI AVERE UNA PRE-ANALISI DI FATTIBILITA' DELLA POLIZZA CREDITI?

Bastano solo pochi dati per ottenere da Pico Adviser una prevalutazione di fattibilità e di costi, investi solo 5 minuti del tuo tempo per conoscere uno strumento a salvaguardia dell'azienda:

CLICCA QUI

 

Contattaci

I dati ricevuti tramite questo modulo saranno trattati conformemente al GDPR (privacy) esclusivamente per rispondervi.