L. 134/2012 del 12 agosto 2012

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il 12 Agosto 2012 è stato convertito in legge il decreto del 22 giugno 2012 n. 83.

Il 12 Agosto 2012 è stato convertito in legge il decreto del 22 giugno 2012 n. 83.

Di particolare interesse, sono le modifiche apportate all’art. 68 riguardante le “Assicurazioni Estere” che operano in Italia in Libera Prestazione di Servizi (LPS).

Le modifiche, prevedono l’armonizzazione del trattamento fiscale sulle polizze emesse tra le compagnie assicurative italiane e le compagnie estere che in precedenza non pagavano l’imposta annua dello 0,35%.

Per le nuove polizze, la norma ha imposto agli intermediari finanziari (tra i quali vi sono Banche e soprattutto Fiduciarie), l’obbligo di operare in qualità di sostituto d’imposta, per il versamento dell’imposta annua dello 0,35%, qualora la compagnia assicurativa estera, operante in Italia in LPS, non intervenga a tale obbligo, ovvero non operi come sostituto d’imposta.

Per le polizze esistenti invece, l’imposta andrà versata dal contraente entro il 16 Novembre prossimo, e sarà calcolata sul valore della polizza emessa al 31 Dicembre 2011.


Se per alcune Compagnie, che operando in Italia già come sostituto d’imposta (e versano quindi lo 0,35% sulle riserve matematiche), non comporta alcun cambiamento per le polizze sottoscritte sinora (e va rilevato come ad es. Zurich Eurolife S.A. tale costo non sia mai stato ricaricato in capo ai clienti), è bene informarsi e controllare i dettagli della nuova normativa, sia per future necessità di polizze vita, sia per analizzare la propria situazione, affinché il prossimo anno non debbano essere nuovamente gravati da un ulteriore costo aggiuntivo dello 0,35%.

 

Ne vuoi sapere di più?

Chiamaci allo 051-255.988 oppure clicca Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per inviarci i tuoi dati ed essere ricontattato da un nostro incaricato.

Contattaci

I dati ricevuti tramite questo modulo saranno trattati conformemente al GDPR (privacy) esclusivamente per rispondervi.