Perchè scegliere Pico Adviser Group

 

Sezioni Soluzioni no polizze

PERCHE' SCEGLIERE Pico Adviser Group

Siamo fermamente convinti delle nostre peculiarità: provatele!

  1. Indipendenza: siamo Broker e abbiamo un servizio da offrire, non polizze da vendere!
  2. Consulenza: il nostro primo obiettivo è quello di far emergere le reali necessità del nostro Cliente ed insieme definire quali rischi mantenere in autoassicurazione consapevole e quali cedere agli Assicuratori.
  3. Adattamento: noi adattiamo le polizze ai bisogni del Cliente e non il contrario.
  4. Unicità: ogni Cliente per noi è unico come il suo pacchetto assicurativo, perché ogni Azienda è diversa dalle proprie concorrenti.
  5. Rapporti internazionali: ci consentono di fornire studi e consulenze assicurative con coperture spesso non reperibili con le Compagnie nazionali.
  6. Competenze: venticinque anni d'esperienza ci consentono di fornire al Cliente - anche e solo - consulenze con diagnosi assicurative mirate ancora prima di ricevere un mandato globale.
  7. Sicurezza: Pico Adviser Group e tutti i suoi operatori sono iscritti al Registro Unico degli Intermediari tenuto dall'IVASS, riconosciuto internazionalmente oltre che obbligatorio per la Normativa Italiana e garanzia di alta professionalità.
  8. Responsabilità: per Legge siamo assicurati per nostre eventuali negligenze ed errori professionali; il Cliente è sempre garantito.
  9. Aggiornamento: oltre alla formazione obbligatoria Pico Adviser Group ogni anno riserva un preciso budget al rinnovo periodico degli strumenti professionali e alla formazione permanente dei propri professionisti.
  10. Flessibilità: la nostra organizzazione interna è flessibile e personalizzata con diverse funzioni che seguono i vari aspetti e fasi del servizio assicurativo prestato.
  11. Specializzazione: Pico Adviser Group è specializzato in servizi assicurativi innovativi per dare soluzioni adeguate anche a bisogni nuovi ed emergenti.
  12. Credito Commerciale: dal 1992 intermediamo polizze nel ramo credito commerciale con tutte le Compagnie ed offriamo ai nostri clienti il supporto di un ufficio specializzato per la gestione della polizza. Ciò consente - quando necessario - di poter cambiare assicuratore senza doversi preoccupare del "cambiamento" per gli operativi amministrativi.
Chiamateci allo 051-255.988 oppure compilate il modulo a destra per inviarci i vostri dati ed essere ricontattati da un nostro incaricato. Se desiderate invece ricevere subito una prevalutazione di fattibilità della polizza credito compilate il modulo cliccando QUI.
   picodellamirandolaimage006

 

Sezioni Soluzioni no polizze

PERCHE' SCEGLIERE Pico Adviser Group

Siamo fermamente convinti delle nostre peculiarità: provatele!

  1. Indipendenza: siamo Broker e abbiamo un servizio da offrire, non polizze da vendere!
  2. Consulenza: il nostro primo obiettivo è quello di far emergere le reali necessità del nostro Cliente ed insieme definire quali rischi mantenere in autoassicurazione consapevole e quali cedere agli Assicuratori.
  3. Adattamento: noi adattiamo le polizze ai bisogni del Cliente e non il contrario.
  4. Unicità: ogni Cliente per noi è unico come il suo pacchetto assicurativo, perché ogni Azienda è diversa dalle proprie concorrenti.
  5. Rapporti internazionali: ci consentono di fornire studi e consulenze assicurative con coperture spesso non reperibili con le Compagnie nazionali.
  6. Competenze: venticinque anni d'esperienza ci consentono di fornire al Cliente - anche e solo - consulenze con diagnosi assicurative mirate ancora prima di ricevere un mandato globale.
  7. Sicurezza: Pico Adviser Group e tutti i suoi operatori sono iscritti al Registro Unico degli Intermediari tenuto dall'IVASS, riconosciuto internazionalmente oltre che obbligatorio per la Normativa Italiana e garanzia di alta professionalità.
  8. Responsabilità: per Legge siamo assicurati per nostre eventuali negligenze ed errori professionali; il Cliente è sempre garantito.
  9. Aggiornamento: oltre alla formazione obbligatoria Pico Adviser Group ogni anno riserva un preciso budget al rinnovo periodico degli strumenti professionali e alla formazione permanente dei propri professionisti.
  10. Flessibilità: la nostra organizzazione interna è flessibile e personalizzata con diverse funzioni che seguono i vari aspetti e fasi del servizio assicurativo prestato.
  11. Specializzazione: Pico Adviser Group è specializzato in servizi assicurativi innovativi per dare soluzioni adeguate anche a bisogni nuovi ed emergenti.
  12. Credito Commerciale: dal 1992 intermediamo polizze nel ramo credito commerciale con tutte le Compagnie ed offriamo ai nostri clienti il supporto di un ufficio specializzato per la gestione della polizza. Ciò consente - quando necessario - di poter cambiare assicuratore senza doversi preoccupare del "cambiamento" per gli operativi amministrativi.
Chiamateci allo 051-255.988 oppure compilate il modulo a destra per inviarci i vostri dati ed essere ricontattati da un nostro incaricato. Se desiderate invece ricevere subito una prevalutazione di fattibilità della polizza credito compilate il modulo cliccando QUI.
   picodellamirandolaimage006

La storia di Pico Adviser Group - (Clicca QUI per espandere il testo)


  • La Pico Adviser nasce nel 1990 dall’idea di coniugare le esperienze dei due Soci Fondatori, rispettivamente nei settori assicurativo ed industriale, per offrire servizi innovativi alle Aziende manifatturiere.
  • Nel 1991 si iscrive la Società all’Albo Broker e, interpretando le esigenze del mercato con notevole anticipo rispetto ai tempi del mondo assicurativo, nel 1992 Pico inizia a specializzarsi nel settore del Credito Commerciale, operando con Compagnie Estere e mediando polizze anche in lingua straniera.
  • Nel 1993 la Società inizia la collaborazione con i Lloyd’s di Londra e nel 1996 Pico Adviser ottiene la qualifica di “Coverholder” dei Lloyd’s of London, sottoscrivendo un Binder nel ramo infortuni, il quale sarà poi sempre rinnovato negli anni successivi e che tuttoggi fa parte dell'offerta.
  • Nel 1998 contestualmente all’apertura di due nuove Sedi nelle Province di Modena e Mantova viene creato Pico Adviser Group e nel 1999, dopo 6 anni di esperienza nel settore specifico, viene realizzata la Divisione autonoma nel Credito Commerciale, con 3 addetti operativi e con l’inserimento di un responsabile proveniente da una delle più importanti Società di Factoring europee.
  • Nel 2003 viene aperta la Sede di Padova mentre nel 2005 la Sede di Modena viene ricongiunta alla Sede principale di Bologna per meglio focalizzare l'attività della Divisione del Credito Commerciale aumentandone contestualmente il numero degli addetti.
  • Sempre nel 2003 viene creata la Divisione Aegis per offrire ai clienti un servizio di consulenza finanziaria indipendente.
  • Grazie alla costante crescita nelle coperture contro i rischi di insolvenza relativi alle vendite Italia ed export nel comparto Agroalimentare italiano, nel 2007 Pico Adviser Group ottiene l’incarico professionale dall’Associazione dei Mercati Ortofrutticoli Italiani (Fedagro).
  • Nel 2010 realizza due convenzioni con le sedi di Unindustria Bologna e Confindustria Padova relativamente ai servizi professionali di Pico Adviser. Nel 2011 la sede di Padova si trasferisce nella nuova sede a Limena, una delle zone a grande concentrazione di imprese nella provincia Padovana, aumentando la forza commerciale a quattro consulenti.
  • Nel 2012 Pico Adviser fonda, assieme ad altri partner internazionali una nuova associazione di broker internazionali, specializzati nel credito commerciale con l’obiettivo di fornire ai clienti con sedi all’estero un adeguato supporto alle polizze contro il rischio di insolvenza con Leggi e lingue locali dei Paesi di riferimento. Per l’elenco aggiornato: www.credea.org
  • Nel 2015 Pico Adviser acquisisce la società Bologna Broker, altro “storico” broker di assicurazione bolognese con oltre vent’anni d’attività. Questa unione, che prosegue con l’attuale denominazione Pico Adviser Group, crea una struttura composta da oltre 25 addetti, che posiziona il Gruppo fra le primarie Società di Brokeraggio assicurativo operanti sul territorio.
  • Il 2016 è l'anno in cui si festeggiano i 25 anni d'attività!!!

TORNA SU

I Servizi Pico Adviser - (Clicca QUI per espandere il testo)

Il Cliente Pico Adviser gode dei seguenti servizi:

Analisi dei rischi

Studio mirato ad individuare ed a valutare le aree di rischio aziendali. L'obiettivo è di definire, con il nostro Cliente, la politica di gestione dei rischi più adeguata e conveniente come costi, che salvaguardi il patrimonio "Aziendale", o " dell'Ente Pubblico", attraverso l'uso di opportuni strumenti, quali:

  • prevenzione,
  • protezione,
  • ritenzione,
  • trasferimento agli Assicuratori.

Controllo delle coperture in corso

Contraddittorio fra i rischi emersi e le garanzie riportate nelle coperture assicurative esistenti.

Elaborazione del programma di lavoro

Pianificazione dei tempi relativi alla consulenza, con programmazione degli interventi consigliati  in funzione degli esiti emersi dall'analisi dei rischi ed al controllo delle coperture in corso. Limitatamente ai rischi per i quali si deciderà il trasferimento agli Assicuratori, predisposizione dei testi contrattuali da sottoporre alle Compagnie. Per gli Enti Pubblici redazione dei capitolati di polizze e gestione della gara d'appalto. Infine selezione delle offerte ricevute.

Amministrazione dei contratti

Amministrazione polizze e delle relative scadenze, pagamenti premi, regolazioni, flottante, variazioni, con il supporto di software esclusivi, Pico Adviser Group.

Gestione sinistri

Indicazioni e suggerimenti riguardanti la stesura corretta delle denuncie di sinistri; cura e negoziazioni dei danni diretti con le Compagnie, allo scopo di ottenere i risarcimenti equi in tempi brevi.

Informazione

Costante aggiornamento al nostro Cliente, sull’evoluzione generale sia del mercato assicurativo italiano ed estero, sia riguardo i mutamenti ed i cambiamenti  normativi, al fine di poter valutare e suggerire nuove opportunità, nuovi vantaggi e nuovi obblighi giuridici.

Verifica periodica

Verifica periodica programmata dell’analisi dei rischi, unitamente al controllo delle coperture in corso, con particolare attenzione all’attualità delle polizze; indicazione delle possibili aree di risparmio.

TORNA SU

Le nostre Specializzazioni - (Clicca QUI per espandere il testo)

In questi anni ci siamo concentrati su alcuni prodotti particolari che hanno dimostrato di essere recepiti con grande soddisfazione non solo dalla nostra clientela ma anche da quella di altri che, non riuscendo ad ottenere certi servizi o coperture dai propri assicuratori, ci hanno avvicinato per risolvere la problematica emergente.

I "prodotti" su cui ci siamo concentrati non sono necessariamente prodotti assicurativi in quanto riteniamo - fa parte della "filosofia" - che la consulenza precede imprescindibilmente la polizza. Fra questi:

  • L'Assicurazione del Credito Commerciale
  • L'Analisi dei Rischi Assicurativi Aziendali: AUDIT

La quotidiana operatività di Pico Adviser evidenzia molto spesso realtà in cui i rischi non sono conosciuti dall’Azienda (principalmente non sono stati ben individuati dall’assicuratore e non risultano nemmeno censiti nelle polizze) e/o le potenziali conseguenze economiche non sono state ben rappresentate all’imprenditore che ne ha così sottovalutato il possibile impatto. In entrambi i casi le coperture attivate (ed i relativi premi pagati) sono insufficienti. Lo scopo dell’assicurazione è così vanificato: l’assicurato è spesso esposto a danni economici molto rilevanti che, in caso di sinistro, possono pregiudicare l’attività, se non addirittura determinarne la chiusura!

Il punto di partenza della proposta di Pico Adviser è l’Audit assicurativo, un’analisi mirata ad individuare e valutare i rischi assicurativi attuali e futuri dell’Azienda per realizzare un contraddittorio fra i rischi emersi con quelli coperti dalle garanzie riportate nelle coperture assicurative in essere.

Solo dopo aver ben rappresentato all’Azienda il significato di eventuali potenziali danni economici e/o legali, si potrà entrare nel merito della valutazione di convenienza delle polizze rispetto ai rischi coperti.

Tramite l’Audit si evidenziano inoltre le aree di “auto-assicurazione”, i rischi di modesta entità (in relazione alle attuali capacità di ogni Azienda), che sono attualmente assicurati ma per i quali sia possibile risparmiarne i costi (o, eventualmente, destinarli a rischi che non erano adeguatamente coperti).

Ovviamente anche un Broker specializzato come Pico Adviser Group deve comunque anche essere "generalista" per poter affrontare tutti i "bisogni" assicurativi del proprio Cliente che gli affida un "Mandato Generale" che copre solitamente tutti gli aspetti assicurativi.

Dall'altro canto invece è possibile conferire a Pico un mandato parziale.

Capita sovente che, ad esempio, un'Azienda sia già seguita da un altro Broker, ma questi non sia specializzato nel Credito Commerciale.

Volendo esplorare questa possibilità è possibile conferire a Pico Adviser solamente il mandato per la "polizza credito", mantenendo tutte le altre polizze con il precedente assicuratore.

TORNA SU

Il Team Pico Adviser Group - (Clicca QUI per espandere il testo)

Elenco cariche e competenze

Consiglio di Amministrazione

Presidente: Mariogiovanni Puviani

Vice Presidente: Daniele Pollastri,

Consiglieri: Giancarlo Bergonzoni, Anna Rita Gibertoni, Bernardo Schiano.

Marketing e Gestione Clienti:

Responsabile: Massimo Cerchi.

Ufficio Amministrazione:

Responsabile: Anna Rita Gibertoni.

Ufficio Tecnico Assicurativo:

Responsabile: Bernardo Schiano.

Divisione Credito Commerciale:

Responsabile: Mariogiovanni Puviani.

Divisione AEGIS

Servizio Finanziario/Assicurativo di Consulenza Indipendente:

Responsabile: Daniele Pollastri.

TORNA SU

I LLOYD'S e Pico Adviser Group - (Clicca QUI per espandere il testo)

Nel 1993 la Società inizia la collaborazione con i Lloyd’s e nel 1996 Pico Adviser diviene “Coverholder” dei Lloyd’s of London, sottoscrivendo un Binder nel ramo infortuni, il quale sarà poi sempre rinnovato negli anni successivi.

Lloyd's in Italia

I sottoscrittori dei Lloyd's sono autorizzati ad operare in Italia dal 1986. Dall'entrata in vigore delle terze direttive dell'UE sulle assicurazioni, i sottoscrittori operano in virtù dell'autorizzazione concessa alla loro casa madre. L'ufficio italiano dei Lloyd's si trova a Milano dal 1990.

I Lloyd's sono autorizzati ad operare in Italia in regime di libertà di stabilimento in tutti i rami ad eccezione di Cauzioni, RC auto e Vita.

In regime di libertà di prestazione di servizi, in base alla cui normativa i contratti sono conclusi nel Regno Unito, i sottoscrittori possono trattare tutte le assicurazioni danni oltre all'assicurazione temporanea caso morte.

Nel 2003 l'Italia è stata la terza più importante fonte di affari diretti per i Lloyd's del continente europeo.

In Italia i sottoscrittori dei Lloyd's sono particolarmente competitivi nei rami Merci, Property, Opere d'Arte, Trasporto Valori, RC Generale e RC Professionale.

I sottoscrittori dei Lloyd's sono inoltre coinvolti in modo considerevole nella riassicurazione in Italia.

I Lloyd's non sono una compagnia bensì un mercato nel quale competono e collaborano 88 attività di sottoscrizione e, grazie a questa combinazione, i Lloyd's sono in grado di offrire vasta scelta di prodotti assicurativi, competenza ed esperienza.

I Lloyd's vantano i più alti livelli di competenza nella sottoscrizione, uniti all'intuito ed all'ingegno nella ricerca della soluzione più adatta alle diverse esigenze assicurative.

Pur supportata da computer e software sofisticati, l'assicurazione ancora oggi dipende dall'esperienza e dalle capacità degli individui.

Ai sottoscrittori e brokers dei Lloyd's non viene richiesto di dimostrare tali capacità solo all'interno dei Lloyd's, anzi essi devono conseguire qualifiche professionali elevate e soddisfare i più rigidi controlli e le rigorose regole di condotta imposte dagli organi di controllo del mercato e dagli enti professionali.

I sottoscrittori dei Lloyd's si distinguono da sempre per il fatto che vanno oltre l'assicurazione tradizionale ed aprono la strada verso nuove aree di gestione del rischio.

L'ingegnosità dei Lloyd's ha portato alla creazione di una gamma di prodotti su misura, a partire da quelli che riguardano le responsabilità aziendali, come la copertura per errori ed omissioni, fino ad arrivare alle coperture per assicurare i diritti di proprietà in scenari in costante evoluzione come quello informatico e quello dei rischi ambientali.

Solidità e Ratings

L'impareggiabile solidità finanziaria dei Lloyd's é di basilare importanza e sostiene la nostra posizione quali primari assicuratori internazionali.

I ratings finanziari annunciati da due agenzie indipendenti di primaria importanza sottolineano l'eccellente sicurezza delle polizze dei Lloyd's.

Il rating assegnato nel 2003 da AM Best è: 'A-' (eccellente) mentre quello di Standard & Poor's è: 'A' (forte).

La catena di sicurezza costituisce una considerevole risorsa finanziaria ed il coinvolgimento di principali istituti di investimento, compagnie di assicurazione ed investitori assicurativi specialisti la rendono ancora più solida.

I Lloyd's di Londra sono sicuramente il marchio assicurativo più conosciuto al mondo, anche se il meno compreso in assoluto: i Lloyd's non sono una compagnia ma "un mercato".

Il fatto di essere un mercato è una delle principali forze dei Lloyd's, ma come tale, il modo in cui le proprie finanze sono strutturate e i propri affari sono gestiti può risultare di difficile comprensione, soprattutto se paragonato alle tradizionali compagnie di assicurazione.
In genere il mercato dei Lloyd's non interagisce direttamente con i propri clienti, ma lo fa tramite una rete globale di broker di assicurazione.

Per ulteriori approfondimenti in materia vi rimandiamo al sito originale www.lloyds.com.

TORNA SU

Associazione di Categoria: Pico Adviser Group è associato ad ACB - (Clicca QUI per espandere il testo)

ACB - Associazione Categoria BrokerACB - Associazione Categoria Brokers - è stata costituita nel 1995 su iniziativa di alcuni professionisti del settore, con il preciso obiettivo di essere il punto di riferimento e di stimolo per favorire la crescita professionale dei broker italiani.

I soci fondatori furono: Paolo Cesa Bianchi, Roberto Alazraki, Luigi Viganotti, Alberto Spinola, Claudio Castiglioni Dompè, Ariberto Cesa Bianchi, Dario Nosenzo, Giorgio Rigamonti, Carmelo Mazzaglia, Gabriele Croci.

Fin dalla sua fondazione ACB si pose come obiettivo la tutela dei professionisti del settore del brokeraggio assicurativo e come conseguenza la tutela dell'utente finale del prodotto assicurativo, acquisendo immediatamente parametri di elevata qualità professionale e accogliendo fra le sue fila sia i singoli professionisti, sia le piccole e medie società di brokeraggio, sia i broker dipendenti delle principali realtà attive nel nostro Paese.

Una delle prime attività di ACB fu quella di farsi accettare dalle Istituzioni che immediatamente riconobbero il valore degli obiettivi e la professionalità dei componenti l'associazione (anche se allora gli iscritti erano in numero ridotto), non avendo quindi nessun problema ad accettare ACB come ulteriore interlocutore e rappresentante della categoria.

Gli studi, le proposte gli incontri e la partecipazione a dibattiti portarono l'associazione alla presentazione di una proposta di modifica della allora legge 792/84, legge istitutrice dell'Albo nazionale dei Broker.

Nel frattempo grazie alle attività svolte ed al contenuto altamente professionale ACB è stata annoverata tra gli associati B.I.P.A.R organismo internazionale degli Intermediari di Assicurazione e Riassicurazione che alla data odierna raggruppa associazioni di circa 50 stati.

Oggi ACB si configura come un'associazione di categoria nazionale, riconosciuta da Istituzioni ed ISVAP, in grado di rappresentare con i propri associati circa il 30% del mercato del brokeraggio assicurativo ed è in continua espansione grazie anche alle modifiche statutarie introdotte che permettono anche a chi è iscritto alla sezione E del R. U. I di associarsi.

ACB si è sempre distinta per essere un interlocutore trasparente ed affidabile nei riguardi delle istituzioni, delle altre associazioni di settore e consumeriste, grazie alla costante e piena collaborazione in dibattiti pubblici e tavoli di lavoro.

TORNA SU

Il rapporto fra il Cliente e Pico Adviser Group - (Clicca QUI per espandere il testo)

Il rapporto professionale fra il Cliente e Pico Adviser Group viene stabilito mediante il conferimento dell’incarico professionale (Mandato).

Ciò conferisce alla Pico Adviser Group pieno titolo per negoziare le coperture con il mondo assicurativo, di provvedere all’amministrazione dei contratti conclusi e di gestire nell’interesse del proprio cliente gli eventuali sinistri attivi.

L'incarico professionale non è comunque una delega a pieno titolo; ne consegue che il Broker non può sostituirsi al cliente nella firma dei documenti ufficiali (per esempio quietanze sinistri, polizze, etc…).

Pico ha impostato il servizio prestato al proprio cliente suddividendo le attività in comparti specializzati:

  • Settore Amministrativo
  • Settore Tecnico/ Gestionale
  • Settore Commerciale
  • Settore Credito Commerciale
  • Settore Aegis - Consulenza Finanziaria Indipendente

Nella gestione dell’incarico il cliente potrà utilizzare personale preposto, pur avendo come principale interlocutore il proprio “Account Executive".

TORNA SU

Le Sedi Pico Adviser Group

 

Contattaci