Ricavi a +30% per le aziende che gestiscono i rischi.

Aziende

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ricavi a +30% per le aziende che gestiscono i rischi.

Riportiamo alcune parti di un interessante articolo pubblicato sul sito Il Broker (in fondo il link).

Dal quinto Osservatorio Cineas - MedioBanca sul Risk Management, che ha coinvolto 272 medie imprese con fatturato medio di oltre 60 milioni dei settori metalmeccanico, chimico farmaceutico, alimentare, carta e stampa, metallurgico, beni per la persona e per la casa è emerso che:

  • Il 25,3% delle imprese adotta un sistema integrato di gestione dei rischi.
  • Sicurezza sul lavoro e Cyber Security i rischi più temuti
  • E' aumentata da parte delle aziende la percezione dell’importanza di una gestione dei rischi integrata e puntuale.

Rispetto al 2016 è in crescita il numero delle imprese che si è dotato di un sistema integrato per la gestione dei rischi (25,3% contro il 17,2% dell’anno precedente). Il 47,2% delle aziende coinvolte nell’indagine dichiara di avere un approccio segmentato, mentre il 27,5% non ne dispone ritenendo presumibilmente il risk management più fonte di costi che di benefici. Un errore di valutazione, perché in realtà i vantaggi derivanti dalla gestione integrata dei rischi aziendali sono molteplici e garantiscono maggiore competitività alle aziende.

Vuoi saperne di più? Compila il form CLICCANDO QUI

I vantaggi della gestione integrata dei rischi

Considerando le performance economiche, emerge che le aziende che gestiscono i rischi hanno ricavi superori del 30% rispetto a quelle meno sensibili al tema.

Un risultato che conferma quanto la gestione e la prevenzione dei rischi, non solo la loro protezione, possano incidere sullo sviluppo di ogni realtà.

E’ inoltre emerso come si amplii il differenziale in termini di redditività a vantaggio delle imprese più attente migrando verso una gestione dei rischi che esuli semplicemente dagli obblighi di compliance ma che si attenga più all’attivazione di leve di competitività.

Vuoi saperne di più? Compila il form CLICCANDO QUI

I rischi più temuti dalle aziende

La sicurezza sul lavoro e la cyber security sono i rischi maggiormente sentiti dalle aziende. L’attenzione nei confronti della sicurezza informatica, in particolare, è cresciuta a ritmo elevato nell’ultimo periodo, complici i sempre più numerosi attacchi da parte di hacker e i conseguenti problemi di business continuity che ne possono derivare. Sul podio dei rischi maggiormente percepiti anche la difettosità del prodotto, seguito dal rischio reputazionale, che in epoca di social network vede amplificarsi le conseguenze, e il rischio ambientale. Seguono le interruzioni della supply chain, le imitazioni del prodotto e solo in fondo alla classifica il rischio legato alle catastrofi naturali.

Come si tutelano le aziende dai rischi

Un partner esterno, spesso un consulente, è la soluzione più adottata dalle aziende per poter meglio gestire i rischi aziendali. Il 28,8% del campione si affida invece alle compagnie assicurative, il 16,7% si organizza con risorse interne alla struttura mentre solo il 5,2% delle aziende intervistate ha un vero e proprio risk manager in organico.

Fonte: Il Broker

Vuoi saperne di più? Compila il form CLICCANDO QUI

Un tema molto caldo

Un tema quindi molto caldo ma... come iniziare ad approcciarlo quando non si ha ancora una esatta mappatura della propria situazione?

La prima cosa che consigliamo è quella di scegliere un Audit assicurativo Pico Adviser, un’analisi mirata ad individuare e valutare i cosiddetti “rischi puri” dell’azienda nell’ambito delle sue attività, in relazione anche a quanto disposto dalle vigenti normative.

Grazie a questo strumento l’imprenditore beneficia di una visione complessiva dei rischi cui è soggetta la propria azienda e può effettuare scelte consapevoli sul programma assicurativo.

Ma non è ancora tutto: se nel corso di tale analisi emergessero situazioni tecniche da sanare, ci si potrà avvalere di esperti di sicurezza che daranno tutte le necessarie indicazioni sugli interventi da effettuare.

A tal fine Pico Adviser lavora in stretta connessione con le migliori aziende del settore per supportare i propri clienti anche in ambiti diversi da quello puramente assicurativo. 

Giusto di recente abbiamo stretto un accordo di collaborazione con il "Gruppo Per", un'azienda che vanta grandissima esperienza e know how nella gestione dei sinistri ad alto contenuto tecnico in ambito industriale e che offre un’ampia gamma di servizi dedicati alla gestione dell’emergenza, come  prevenzione e consulenza tecnica pre e post danno, gestione e riparazione dei danni di frequenza agli immobili e formazione ad hoc.

Grazie a questo accordo le aziende clienti Pico otterranno assistenza professionale per le problematiche oltre a tariffe agevolate sui servizi.

Vuoi saperne di più? Compila il form CLICCANDO QUI per essere ricontattato da un nostro incaricato.

Contattaci

I dati ricevuti tramite questo modulo saranno trattati conformemente al GDPR (privacy) esclusivamente per rispondervi.